Cosa intendiamo per disintossicazione?

Cosa intendiamo per disintossicazione?

Da dove provengono le tossine?

Purtroppo le fonti di tossine nell'ambiente umano è in permanente crescita. Questo è vero soprattutto per coloro che abitano in città, ma purtroppo riguarda anche coloro che vivono in campagna.

La produzione industriale alimentare è pronta a tutto pur di avere risultati estetici e duraturi, ma purtroppo anche il numero dei modi che l'intestino ha di ingannare è infinito. E' molto difficile scoprire le fonti, la percentuale e la composizione degli additivi sintetici e delle materie prime artificiali, per non parlare del fatto che ancora non c'è stato il tempo e il modo di esaminare in che modo il loro consumo possa nuocere a lungo andare all'organismo umano.

E' una fonte importante di tossine la produzione di piante e l'allevamento animale, e ovviamente il consumo di queste sostanze. I pesticidi, i diserbanti, i concimi artificiali impiegati in maniera massiccia in agricoltura, gli antibiotici e i mangimi artificiali impiegati ormai di routine negli allevamenti, si accumulano tutti nel prodotto finale, e con il loro consumo progressivamente avveleniamo il nostro organismo.

Anche nelle bevande ci sono tantissime tossine, e qui non si deve pensare solo alle bevande gassate, o ai succhi di frutta che non hanno mai visto la frutta, ma al latte e alle acque minerali arricchite di anidride carbonica.

Naturalmente le tossine entrano nel nostro organismo non solo attraverso il cibo. L'inquinamento sempre più grave dell'ambiente, per cominciare dagli scarichi delle automobili, per passare ai sistemi di riscaldamento fino ad arrivare al fumo delle ciminiere, si è infatti rivelato tossico e spazia fino ai materiali di costruzione, ai vari prodotti per le pulizie e i detergenti, fino alle tinture degli abiti, e non risparmia nessuno nonostante si provi a stare attenti.

Purtroppo gli interessi economici sono di gran lunga messi in primo piano rispetto alla salute dei consumatori, in questo modo le informazioni sono difficilmente pervenibili, e non abbiamo nessuna influenza sui processi di fabbricazione e sull'impiego di varie sostanze. Il massimo che possiamo fare per noi stessi è dedicare un pò di tempo a ripulire il nostro organismo dalle tossine accumulate in esso, ovvero l'utilizzo di una disintossicazione regolare.

Cosa intendiamo per disintossicaizone, e gli altri che cosa indicano con questo termine?

La disintossicazione oggi è un tema piuttosto ricorrente del quale si sente sempre più parlare e sul quale molti hanno opinioni differenti: a chiunque verrà chiesto dirà qualcosa di diverso su che cosa intendiamo per disintossicazione. Prima di intraprendere una cura disintossicante conviene documentarsi e seguire descrizioni opinioni che provengono da fonti credibili sulla base di esperienze vissute. Non ci dimentichiamo neppure che ogni organismo umano è diverso, e che per questo reagiamo in maniera individuale ai vari interventi esterni o cambiamenti di stili di vita. Sulla base di questo teniamo sempre conto della possibilità che le nostre esperienze non corrisponderanno con quelle degli altri, e che per ognuno è diverso il concetto di che cosa intendiamo per disintossicazione.

Secondo un luogo comune la disintossicazione avviene con il consumo di tisane reperibili nei negozi specializzati e che alcuni produttori hanno miscelato per noi. Secondo un altro luogo comune la disintossicazione serve soprattutto a dimagrire, mentre l'aspetto salutare è meno rilevante. Secondo il pensiero comune infatti solo chi ha problemi di peso superfluo ha bisogno di una cura di disintossicazione.

La comunità dei dottori è invece molto divisa riguardo alla disintossicazione. Benchè non mettino in dubbio che viviamo in un mondo pieno di agenti chimici, e che per questo dobbiamo stare attenti, non riconoscono che le sostanze superflue accumulate nel nostro organismo possono comportarsi da vero e proprio veleno, e sono capaci di provocare sintomi e malattie (e ovviamente nemmeno che eliminandole si possa indurre un processo di guarigione in chi soffre di una determinata malattia). Al massimo il concetto di disintossicazione viene inteso come depurare il corpo da un vero avvelenamento.

La naturopatia, la medicina popolare che si basa sulle tradizioni, approccia il tema delle tossine e della disintossicazione in vari modi. Fa una differenza tra le "tossine" accumulate nell'anima, l'organismo sovraccaricato da cibo non adeguato, lo spostamento dell'equilibrio causato da un' errata distribuzione dell'energia (accumuli e carenze, in questi casi l'energia in eccesso deve essere colpita). La naturopatia cerca sempre la radice del problema, studiando perchè alcuni organi vengono sovraccaricati, o non sono capaci di assolvere il loro compito in maniera adeguata, o perchè l'organismo trattiene talvolta qualcosa di cui non ha bisogno. A seconda di quali tossine si prenda in esame altrettanti possono essere i metodi di disintossicazione ed anche il concetto di che cosa intendiamo per disintossicazione.

Video

Un programma di pulizia del colon e di disintossicazione

Clean Inside® in tre passi